Col caldo c’è voglia di moto

0
450
honda-africa-twin-crf1000

Il caldo e l’afa stanno tramortendo gli italiani, e allora non c’è niente di meglio che un bel viaggetto in montagna con la moto, qualsiasi essa sia, a cercare un po’ di fresco e per divertirsi. Ecco allora dove andare per un viaggio da ricordare.

Il Passo del Rombo è certamente uno dei tratti più suggestivi delle Alpi, al confine con l’Austria, in un paesaggio selvaggio, lontano da tutto, anche da piccoli villaggi.

Il Terminillo è perfetto per chi vive nella Capitale, lontano solo un’ora da Roma e molto bello. Potete salire in alta quota attraverso una strada a serpente suggestiva, che vi porterà al rifugio Sebastiani, e magari poi proseguire fino a Leonessa.

Tornando alle Alpi, ecco l’immancabile Passo dello Stelvio, suggestivo e classico, per poi magari proseguire verso il Gavia.

Per chi vive in Sicilia, l’Etna è certamente una meta immancabile per la moto, e guardare il mare dal vulcano attivo più alto d’Europa.

Sempre al sud, non poteva mancare il Parco Nazionale della Sila, per una gita in un territorio ampio e incontaminato, dove vedere i famosi pini centenari di quasi 50 metri, i “giganti della Sila”, percorrendo strade poco battute e poco moderne, fino al lago Arvo, e ai boschi dell’Ampollino, ambiente stupendo e verde, come del resto anche sul Gennargentu, dove il tempo sembra essersi fermato. Infine il Passo della Cisa, romantico e spettacolare.

Commenta su Facebook

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here