Facebook ha iniziato ad attivare un cambiamento nel modo in cui gli utenti possono inviare aggiornamenti di stato nella loro timeline temporale e nel News Feed. La modifica permette di inviare aggiornamenti al feed delle news, senza però far apparire il posto nella sequenza temporale.

Prima di questo cambiamento, quando l’utente pubblicava un aggiornamento di stato nel proprio feed di news, l’aggiornamento veniva mostrato anche nella Timeline, a meno che non si procedeva con l’eliminazione manuale. Ora, invece, è possibile inviare messaggi veloci, domande o aggiornamenti, senza mai andare ad occupare la Timeline. 

In pratica, adesso l’utente può evitare di pubblicare nella propria Timeline post che non hanno bisogno di essere visti per un lungo periodo, riprendendo un po’ le funzionalità si Snapchat. L’utilizzo di questa funzione è molto semplice: quando l’utente inizia a scrivere un aggiornamento di stato, compare una nuova casella che consente di nascondere automaticamente il posto dalla timeline. Il messaggio sarà pubblicato nel feed delle news, ma non comparirà nella timeline dell’utente.

Il cambiamento è ora attivo solo su Facebook web, ma presto arriverà anche sulle app mobile.

Commenta su Facebook

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here