Ristoranti Milano, la mappa dei prezzi. Garibaldi deluxe a pranzo: 30 euro come in centro

Una cena per due costa in media 56 euro, con molte differenze da zona a zona: a Chinatown si spendono 36 euro, il doppio in zona Duomo, 60 dalle parte di Moscova o Brera.

0
225

Una cena per due costa in media 56 euro, con molte differenze da zona a zona: a Chinatown si spendono 36 euro, il doppio in zona Duomo, 60 dalle parte di Moscova o Brera.

Una cena per due a Milano? Costa in media 56 euro. Si va però dai 75 euro in un ristorante in zona Duomo o San Babila, ai 60 per mangiare dalle parti di Moscova o Brera, mentre al quartiere Isola sono sufficienti circa 49 euro, decisamente meno a Chinatown. Il pranzo? 23 euro in media possono bastare. Cibi preferiti: sushi e pizza. A ‘mappare’ i locali di Milano e i gusti dei suoi frequentatori ci ha pensato Zomato, uno dei leader mondiali nella ricerca di ristoranti online presente in 23 Paesi nel mondo, che – utilizzato come social network anche per scambiarsi consigli e commenti – ha il suo punto di forza nei menu pubblicati con i relativi prezzi, raccolti fisicamente dal team andando di locale in locale.

Ristoranti Milano, la mappa dei prezzi. Garibaldi deluxe a pranzo: 30 euro come in centro


L’indagine condotta da Zomato permette inoltre di scoprire quali sono le tipologie di ristoranti più popolari a Milano. Se nelle zone più turistiche, come Duomo, San Babila e Navigli, la cucina lombarda e, più in generale, italiana va ancora per la maggiore, nel resto della città prosegue la diffusione a macchia d’olio di quella giapponese: in ben 9 zone su 16 il sushi è infatti tra i tre piatti più facili da trovare. Più in dettaglio, all’interno di una proposta culinaria piuttosto uniformata, spiccano i quartieri di Isola, dove predominano i ristoranti healthy food, e Buenos Aires, senza dubbio la zona gastronomicamente più etnica del centro cittadino.

 

Commenta su Facebook

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here