Avveniristici, lussuosi, situati nell’estremo Sud o nell’estremo Nord del mondo, sospesi nell’aria: viaggio fra i treni con i record più incredibili ed orginali.

Dopo avervi presentato le 10 linee ferroviarie con i percorsi panoramici più belli al mondo, è la volta della selezione dei treni che vantano i record più originali ed interessanti del pianeta. Pronti a partire?

Il treno più rapido…

Il MagLev ( abbreviazione delle parole inglesi Magnetic Levitation) è un treno a levitazione magnetica di fabbricazione giapponese, che detiene il record di velocità dei 603,5 km/h, registrato durante un test di prova nel 2015.
Questo treno avveniristico utilizza il sistema di levitazione magnetica che lo solleva a 10 cm dal suolo e ne consente una propulsione dalla velocità impressionate, in quanto frenata dal solo elemento dell’aria: una tecnologia a metà fra la fantascienza e la magia…

Maglev

…e il più lento

Se non avete fretta di arrivare a destinazione e volete godervi il paesaggio Glacier Express fa per voi. Il treno svizzero detiene infatti il record di treno più lento del mondo, impiegando circa 7 ore, per coprire i 250 km che separano le due località elevetiche di Saint-Moritz e Zermatt. Il Glacier Express attraversa 291 ponti, 91 tunnel ed i paesaggi mozzafiato delle Alpi svizzere: un panorama talmente bello che vi farà dimenticare i lunghi tempi di percorrenza del viaggio.

Glacier-Express

Il treno più a Sud…

Il convoglio più a Sud del pianeta ha un nome che non lascia dubbi: si chiama infatti “ El Treno del Fin del Mundo” il convoglio argentino della Linea Australe Feigìna, che percorre la Terra del Fuoco, l’estremità meridionale dell’Argentina, dall’omonima Stazione della Fine del mondo fino alla stazione del Parco Naizonale della Terra del Fuoco, attraverso meraviglie della natura come ilCanyon del Toro, la cascata La Macerana, il Cimitero degli Alberi.

Tren-del-Fin-del-Mundo

…e quello più a Nord

La Nordland LineNordlandsbanen in lingua norvegese) è invece la linea ferroviaria più a nord del mondo, oltre ad essere una delle più antiche d’Europa. Si trova nell’estremo Nord della Norvegia e copre una distanza di 729 km da Trondheim a Bodo, località situata al di là del circolo polare artico: un viaggio di 10 ore a dir poco suggestivo…

Nordland Line

Il treno alla più alta altitudine

Dove potevamo trovare il treno che viaggia alle più alte altitudini, se non nella patria della cime più alte al mondo? Il Lhasa Express si trova infatti in Tibet, dovecollega la città di Xining con Lhasa, attraversando le montagne della regione cinese fino a raggiungere in alcuni punti i 4 000 metri: altitudini così elevate da rendere necessarie all’interno del treno maschere per l’ossigeno a disposizione dei viaggiatori.

Lhasa Express

Il treno più lussuoso

Più che un semplice treno di lusso, il sudafricano Ravos Rail è considerato un vero e proprio hotel mobile a 5 stelle. Com’è immaginabile quello del lusso non è l’unico primato di questo treno, che è anche il treno più caro al mondo con tariffe che partono dai 1 200 euro a persona per due notti sulla linea da Pretoria a Durban, fino ai 38 500 euro per 28 giorni di viaggio, percorrendo da Sud a Nord tutto il Continente Nero, da Cabo all’egiziana Il Cairo.

Rovos-Rail

Il treno più originale

Il vincitore di questa categoria è senza dubbio il treno sospeso di Wuppertal, nella Renania tedesca. Inaugurato nel 1901 dall’imperatore Guglielmo II, quello di Wuppertal è il sistema di monoratoia sospesa più antico del mondo.

Tren-colgante-Wuppertal

Il treno più letterario ( e cinematografico)

L’Orient Express è probabilmente il treno più famoso nell’immaginario collettivo, grazie soprattuto a successi letterari come “ Assassinio sull’Orient Express”, uno dei più famosi romanzi gialli di Agatha Cristie, e all’omonimo, celebreridattamento cinemtatografico del 1978.

Il treno più…felino

Cosa c’è di più eccentrico di un intero treno consacrato ad un gatto? E’ il caso delTamaden, una linea ferroviaria nipponica che presenta come capostazione…ilgatto Tama.
Gata-TAmaTutto è cominciato quando la Wakayama Electric Railway ha acquistato una compagnia privata in fallimento ed ha deciso di rilanciarla, nominandocapostazione il gatto Tama nel 2007 e concependo l’intero convoglio come un gigantesco omaggio a questo piccolo felino.

Tamaden-exterior-660x438La scommessa si è rivelata vincente: Tama con il suo berretto e la sua uniforme ha determinato un aumento del 20% del numero di passeggeri.

Tamaden-interior-660x438

Il treno più divertente

Chiudiamo la nostra carrellata dei treni da primati, rimanendo in Giappone, dove si sa, giochi e divertimenti per bambini e non solo rivestono un ruolo importante nella cultura popolare locale. Un’ennesima prova è l’Omoden, conosciuto come il treno dei giocattoli.

Omoden-exterior
I vagoni del treno rappresentano un vero paradiso per i bambini di tutte le età congiocattoli sparsi dappertutto a disposizione di tutti i passeggeri, specie i più piccoli. Un’idea che ha incontrato un grande successo ed è stata largamente premiata dai viaggiatori.

Commenta su Facebook

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here